logo APE
acea numero verde

RETTIFICHE DI FATTURAZIONE



Qualora il cliente individui eventuali o presunte anomalie nell'ambito dei documenti di fatturazione, quali ad esempio:

  • consumo stimato che si discosta molto dal consumo effettivo e riferibile al periodo di competenza della fattura;
  • consumo effettivo che non corrisponde alla lettura rilevata dal Cliente sul gruppo di misura e riferibile al periodo di competenza della fattura (caso di eventuale errore nella rilevazione/comunicazione della lettura in sede di rilevazione letture da parte della Società incaricata o di autolettura da parte del cliente);
  • consumo effettivo che si discosta molto dal consumo abituale, per cui - esclusi eventuali errori di rilevazione di lettura - intende avvalersi della facoltà di richiedere la prova del contatore;
  • consumo stimato o effettivo non dovuto, per cessazione o voltura effettuata antecendentemente al periodo di competenza della fattura ma non registrata;
  • importi/oneri non dovuti (es. Indennità di mora, Spese di Sollecito, ecc...);
  • ecc....

top

può rivolgersi al Servizio Clienti di Acea Pinerolese Energia, presso gli Sportelli o contattando il Call Center, negli orari di apertura e di servizio al pubblico.

Il Servizio Clienti valuterà la segnalazione del cliente, verificando l'effettiva esistenza dell'anomalia individuata dal cliente stesso; in tal caso, accoglierà la richiesta, dando avvio al procedimento di rettifica di fatturazione.

Se non dovesse ritenersi soddisfatto delle modalità di rettifica messe in atto da Acea Pinerolese Energia, o desiderasse ricevere ulteriori chiarimenti in merito, il Cliente potrà contattare nuovamente le strutture di Servizio Clienti di Acea Pinerolese Energia (Sportello o Call Center), che si renderanno disponibili per fornire gli ulteriori chiarimenti necessari.

top